Sharitaly 2015 premia la tua impresa collaborativa

Giunti alla terza edizione di Sharitaly siamo lieti di annunciare il primo Sharitaly Start up Awards!

Gli Sharitaly Awards sono stati pensati per premiare le migliori iniziative esistenti nel panorama dell’economia collaborativa in Italia, offrendo loro visibilità e supporto.

I candidati selezionati che passeranno la prima selezione verranno invitati a presentare il proprio progetto davanti a una giuria di esperti durante Sharitaly 2015. I progetti vincitori verranno premiati durante la terza edizione di Sharitaly con una giornata di accelerazione facilitata dal team di Collaboriamo e OuiShare.

Criteri di selezione

La call è aperta ad ogni tipo di progetto che rispetta i criteri di selezione del bando. Invitiamo a partecipare start-ups, non-profits, imprese sociali o iniziative pubbliche che si occupano di economia collaborativa.

Compilando il modulo di partecipazione vi verrà chiesto di scegliere una o più di una tra le categorie proposte sotto.

La valutazione per passare alla fase finale si baserà su questi criteri quindi maggiore il numero di criteri che scegliete e maggiore la possibilità di vincere.

Le categorie a cui candidarsi sono le seguenti:

  1. Potere della community (La tua community è attiva e coinvolta nel progetto. Strumenti adottati per coinvolgere la community e risultati ottenuti)
  2. Modello di business innovativo (La tua iniziativa sperimenta modelli di business non canonici, aperti, collaborativi e sostenibili)
  3. Impatto sociale e ambientale (La tua iniziativa porta direttamente o indirettamente l’adozione di pratiche collaborative emergenti all’interno dei territori nei quali opera, favorisce la creazione di nuovi legami sociali e nuove comunità oppure risolve una sfida ambientale in un modo innovativo)
  4. Innovazione digitale e tecnologica (La tua iniziativa è basata su una innovazione tecnologica che contribuisce a cambiare il settore nel quale opera)

Requisiti di partecipazione

I requisiti di ammissibilità richiesti per partecipare sono:

  • essere più di un’idea
    • la tua iniziativa deve aver avuto già qualche tipo di implementazione e avere una comunità di utenti/partecipanti attiva./li>
  • avere meno di 200 k€ di finanziamento
    • anche se l’iniziativa ha già avuto qualche successo, si scontrerà con sfide e mancanza di risorse. Ci sono diversi ambiti nel quale il team di Sharitaly, i suoi advisors, i mentors e gli sponsors possono supportare lo sviluppo del vostro progetto.
  • La piattaforma deve mettere direttamente in contatto persone con persone, quindi domanda e offerta.
  • La piattaforma abilita e non eroga prodotti e servizi, questo significa che:
    • Non stabilisce il prezzo della transazione fra pari. E' il membro che decide a quanto affittare /noleggiare il suo bene
    • La piattaforma non seleziona il personale
  • Possono partecipare allo scambio professionisti e privati
  • La transazione deve essere mediata da un sistema di fiducia (review o altro)
  • Lo scambio deve avvenire attraverso piattaforma tecnologica

Processo di selezione

I partecipanti al concorso dovranno compilare il modulo di iscrizione, indicando almeno uno dei quattro criteri descritti sopra.

La giuria assegnerà ad ogni criterio proposto, un punteggio da uno a dieci. Per ogni progetto candidato verrà considerato solamente il criterio con il punteggio più elevato, ottenuto dalla media delle votazioni della giuria.

I primi dodici candidati classificati che saranno identificati nella fase di pre-selezione verranno invitati a presentare il proprio progetto davanti a una giuria di esperti durante Sharitaly 2015. I primi quattro progetti vincitori verranno premiati il 10 Novembre, in chiusura di Sharitaly 2015.

Giuria

La giuria è composta da esperti di economia collaborativa. I membri della giuria sono stati selezionati dal team della Sharing School e tra i nostri partner e sponsor esperti.

  • Daniela Selloni
  • Michele D'Alena
  • Guglielmo Apolloni
  • Andrea Paoletti
  • Andrea Pugliese
  • Alex Giordano
  • Lorenzo Brambille
  • Ivana Pais
  • Chiara Brughera
  • Erika Munno

Premio

Verranno premiati i quattro migliori classificati tra i dodici pre-selezionati.

Vincere gli Sharitaly Awards significa prima di tutto dare visibiltà alla propria iniziativa entrando in contatto con un vasto network di esperti che si occupa di economia collaborativa in Italia e nel mondo.

I progetti vincitori verranno premiati durante la terza edizione di Sharitaly con una giornata di accelerazione facilitata dal team di Collaboriamo, Trailab e OuiShare, con un workshop di una giornata con la metodologia LEGO™ SERIOUS PLAY® e con due membership gratuite di un mese spendibili presso TAG Milano.

Modulo di partecipazione

Qui trovi il modulo per partecipare agli Sharitaly Awards.

Alla mezzanotte del 5 Ottobre verrà chiuso il modulo per partecipare ai Sharitaly Awards 2015. Il 15 Ottobre verranno annunciati su questo sito i candidati pre­selezionati che verranno invitati a presentare la propria iniziativa alla terza edizione di Sharitaly.

Per qualsiasi domanda non esitare a contattarci a awards@sharitaly.com