I 5 Migliori Broker ECN

Il broker ECN offre ai trader un accesso diretto al mercato forex. ECN in inglese chiamato come “No dealing desk”  broker non opera mai contro i propri clienti perché invia tutti gli ordini direttamente al mercato. Vogliamo aiutarvi a scegliere il miglior broker ECN, quindi abbiamo preparato questo articolo in cui troverete un confronto tra i broker, i loro vantaggi e svantaggi.

Migliori Broker ECN

Questa è la lista di quelli che riteniamo essere i migliori broker ECN:

  • Pepperstone – Miglior broker ECN complessivo 2022
  • XTB – Miglior broker ECN di trading sul forex per principianti
  • XM – Il migliore per lo scalping e gli EA ECN
  • Capital.com – Broker Forex ECN con lo spread più basso
  • Admiral Markets – Miglior broker MT4 ECN

Migliori Broker ForexProvaRatingDeposito minimoPiattaformaSpread MinimoLicenzaCoppie di valute

73% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

99%200€cTrader,
MT4.
MT5
da 0,0 PipFCA70

79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

98%10€xStation0.8 PipFCA46

68% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

98%50€CopyTrader™ 1 PipCySec, FCA46

79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

96%25€MT4
Webtrader
1 PipFCA50

73% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

95%10€MT4,
MT5,
0,9 PipFCA56

71% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

95%100€MT4,
AvaOptions,
AvaGO
1 PipFCA50

Che cos’è broker ECN?

ECN è l’acronimo di Electronic Communications Network. I broker Forex ECN che utilizzano queste reti possono abbinare automaticamente gli ordini dei loro clienti agli ordini corrispondenti di altri clienti o fornitori di liquidità (banche tier 1). ECN è un ponte non dealing desk con un’esecuzione di tipo straight-through processing.

L’Electronic Communications Network è un sistema digitale che i broker forex utilizzano per abbinare automaticamente acquirenti e venditori nei mercati finanziari che cercano di scambiare titoli. Accelerano l’efficienza poiché il sistema digitale abbina rapidamente i trader, rendendo più facile per loro entrare o uscire dalle posizioni mentre aggiunge costi e rischi al trading.

Il sistema digitale permette ai trader di diverse località geografiche di interagire rapidamente e collaborare nonostante le lunghe distanze.

Cos’è il broker ECN Forex ?

I broker Forex ECN sono intermediari tra gli ordini di acquisto e di vendita dei clienti, danno ai trader un ambiente di trading più trasparente rispetto ad altri tipi di scambi.

I migliori broker forex ECN rispetteranno i regolamenti di organizzazioni finanziarie rispettabili. A seconda della posizione della rete, ci sono regole specifiche e stabilite che garantiscono l’affidabilità. Controllare le commissioni e le spese di trading aiuta anche a verificare la loro legittimità.

Molti permettono alle persone di usare un conto demo prima di impegnarsi ad usare qualsiasi piattaforma. È un modo tangibile per vedere come funziona una piattaforma e familiarizzare con essa. I broker Forex ECN con supporto clienti 24/7 hanno maggiori probabilità di essere fidati rispetto a quelli senza supporto 24 ore su 24.

Vantaggi

I broker ECN non fanno trading contro i clienti e non traggono profitto dalle perdite nette dei clienti. Dato che abbinano automaticamente gli ordini dei clienti e passano gli ordini netti ai fornitori di liquidità, c’è meno possibilità di conflitti d’interesse tra broker e clienti.

In genere offrono anche spread più bassi, fornendo così un costo inferiore di trading per i clienti che cercano di scambiare grandi quantità.

A causa della loro modalità digitale di trading, i clienti hanno anche l’opportunità di negoziare al di fuori delle ore di trading tradizionali. Dal momento che tutti utilizzano gli stessi feed, si elimina la manipolazione dei prezzi in quanto vi è una maggiore trasparenza.

Svantaggi

Uno degli svantaggi di lavorare attraverso questo sistema sono le spese di accesso e le commissioni che aumentano il prezzo complessivo di utilizzo.

Un altro svantaggio è che le piattaforme digitali non sono così facili da usare come le piattaforme dei broker tradizionali. Gli investitori principianti possono fare fatica a capire a causa della mancanza di grafici integrati. È anche più impegnativo calcolare i punti di break-even a causa degli spread più ampi.

Trading con la piattaforma di trading ECN

Nel forex trading, la rete di comunicazione elettronica collega gli investitori forex al dettaglio con i broker. Una volta che accedono alla rete, gli investitori possono vedere la migliore offerta e richiesta di quotazioni disponibili da vari partecipanti al mercato. La rete elettronica permette automaticamente questa corrispondenza.

Quando eventi significativi muovono il mercato, il trading ECN può essere meno liquido. Durante questi periodi, i broker tendono a presentare grandi salti di prezzo sui loro feed. Guadagnano soldi attraverso il volume dei loro clienti, dato che fanno pagare le commissioni per le posizioni.

Qualsiasi attività di trading sulla rete è completamente anonima; pertanto, i prezzi trattati rappresentano la reale condizione del mercato. Questi prezzi neutrali non sono in contrasto con le attuali posizioni di mercato o strategie dei trader. Sono automatizzati, anonimi e tagliano fuori l’intermediario per i trader.

Cosa cercare nei broker ECN

  • Esperienza con almeno due anni di attività
  • Trasparenti sui regolamenti che seguono
  • Fornire le recensioni dei clienti passati
  • Offrono spread variabili o fluttuanti

È sempre bene cercare broker affermati, seri, con buone recensioni e reputazione. Si può anche distinguere tra broker tradizionali ed ECN, dato che questi ultimi non hanno dealing desk. Lo slippage negativo è un indicatore di un broker non ECN.

Per aprire un conto di trading, puoi creare un conto su una piattaforma di trading ECN come Pepperstone, FP Markets, Exness e GO Markets. Fai pratica con le interfacce prima di iscriverti per capire quale funziona meglio per le tue esigenze. Cercare tra i broker ECN più popolari è un buon punto di partenza, poiché puoi vedere quali caratteristiche hanno contribuito al loro successo e alla loro popolarità tra i trader.

Regolamenti

I broker ECN devono registrarsi come broker-dealer. Nel Regno Unito, seguono i regolamenti applicati dalla FCA Financial Conduct Authority, in Sud Africa seguono la FSCA, in Australia l’ASIC.

I broker ECN internazionali hanno regolamenti specifici applicati dal governo del luogo in cui operano. Non tutte le aree hanno gli stessi regolamenti.